Amici del Timone n°1 del 01 dicembre 2015

Stampa ArticoloStampa


1 SEI INCINTA? HAI DUBBI O PROBLEMI PER LA GRAVIDANZA?
VUOI UN AIUTO O UN CONSIGLIO?

Telefonaci, scrivici una mail o contattaci via Facebook
Fonte:
2 COS'E' IL CAV?
Chi si può rivolgere al CAV?
Cosa offre? Chi trovi? Dov'è?

Fonte:
3 COME AIUTARE IL CAV
Offri la tua disponibilità, fai conoscere il CAV, fai una offerta, usa le nostre bomboniere, dona il tuo 5 x mille, diventa socio
Fonte:
4 TESTIMONIANZA DI UNA RAGAZZA CHE SI E' RIVOLTA AL CAV DI SIENA
Dicevo a Dio: ''Tu hai detto di non abortire, io sono incinta, come faccio? Io so che c'è qualcuno che mi può aiutare: allora mettilo sulla mia strada''
Fonte:
5 TUTTE LE DOMANDE
Chiedici ciò che vuoi
Fonte:

1 - SEI INCINTA? HAI DUBBI O PROBLEMI PER LA GRAVIDANZA?
VUOI UN AIUTO O UN CONSIGLIO?

Telefonaci, scrivici una mail o contattaci via Facebook
articolo non firmato

MAIL

Scrivici una mail, clicca qui!


FACEBOOK

Scrivici via Facebook, clicca qui!

CELLULARE

Telefonaci al 328 94 16 944


Il cellulare del CAV (Centro di Aiuto alla Vita) di Siena è attivo 24 ore su 24.
Abbiamo operatrici sempre pronte a Siena, Poggibonsi, Colle di Val d'Elsa, Monteroni d'Arbia e in tutta la provincia.

INFORMAZIONI

Per sapere tutto sul CAV di Siena, clicca qui!



2 - COS'E' IL CAV?
Chi si può rivolgere al CAV?
Cosa offre? Chi trovi? Dov'è?

articolo non firmato

Cos'è il CAV?

Il CAV è un’associazione di volontariato di ispirazione cristiana per la promozione della vita.
Il CAV è a disposizione di donne in gravidanza con disagi esistenziali.
Il CAV si propone di ascoltare ed aiutare tali donne per capire se l’aborto può essere evitato rimuovendo o superando problemi che sembrano insormontabili.
Il CAV aiuta le donne in gravidanza ad entrare in contatto con tutte le strutture sanitarie e pubbliche utili alla loro situazione.
Il CAV promuove conferenze ed incontri a favore della vita in parrocchie, scuole e comunità.
Il CAV promuove incontri formativi all’uso di metodi naturali per coppie con problemi di fertilità.

Chi si può rivolgere al CAV?

- Coppie all’inizio della gravidanza indecise se andare avanti o abortire
- Minorenni disorientate in gravidanza
- Mamme in gravidanza abbandonate dal compagno e/o dalla famiglia
- Mamme di cittadinanza italiana con difficoltà per la gravidanza
- Mamme straniere, regolari e non (è assicurato l’anonimato e la protezione) con difficoltà per la gravidanza
- Mamme in gravidanza che hanno deciso di dare il bambino in adozione mantenendo l’anonimato
- Mamme in gravidanza di qualunque religione con difficoltà materiali e personali
- Uomini la cui moglie o compagna ha deciso di abortire
- Amici o parenti di una ragazza che ha deciso di abortire
L’ANONIMATO E’ SEMPRE GARANTITO

Cosa offre il CAV?

- Consulenza gratuita in collaborazione con: psicologa, ginecologa, assistente sociale, ostetrica, pediatra, avvocato, sacerdote.
- Sostegno economico attraverso il Progetto Gemma
- Ospitalità

Chi trovi al CAV?

- Volontari disponibili al dialogo personale
- Volontari disponibili all’aiuto materiale
- Professionisti che offrono la loro competenza come volontari
- Sacerdoti per un sostegno spirituale

Dove si trova il CAV?

- ZONA SIENA: c/o Ricreatorio del Costone
- ZONA VALDELSA: Piazza Grazzini, 4 - Staggia Senese (SI)
- ZONA VALDARBIA: Viale Rimembranza, 90 - Monteroni d’Arbia (SI)


3 - COME AIUTARE IL CAV
Offri la tua disponibilità, fai conoscere il CAV, fai una offerta, usa le nostre bomboniere, dona il tuo 5 x mille, diventa socio
articolo non firmato

- Offri la tua disponibilità come volontario (professionista o non professionista); ci sono tante cose da fare per aiutare le mamme e i loro bambini

- Fai conoscere il CAV negli ambienti che frequenti

- Battesimi, prime comunioni, matrimoni, ecc.: per le tue occasioni speciali, guarda le bomboniere che abbiamo già realizzato!(clicca qui per visualizzarle)
Così potrai avere dei ricordi carini per i tuoi invitati e aiutarci in questa dura lotta in favore dei bambini non ancora nati e delle loro mamme.

- Dona il tuo 5 x mille al CAV: inserisci nella dichiarazione dei redditi nello spazio destinato al sostegno del volontariato il codice fiscale del CAV 920 038 905 29

- Fai una offerta per sostenere il CAV con un bonifico bancario presso la Banca Monte dei Paschi di Siena, agenzia 2 Via Cavour c/c 4859.16
IBAN: IT28S 01030 14202 000 000 485 916
Il CAV è una ONLUS e quindi le offerte sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi.


4 - TESTIMONIANZA DI UNA RAGAZZA CHE SI E' RIVOLTA AL CAV DI SIENA
Dicevo a Dio: ''Tu hai detto di non abortire, io sono incinta, come faccio? Io so che c'è qualcuno che mi può aiutare: allora mettilo sulla mia strada''
articolo non firmato

Sono una studentessa e ho una figlia di 4 anni.
Alla fine del primo anno di Università sono rimasta incinta ma non lavoravo; subito il mio ragazzo, anche lui studente, mi ha detto: "Come faremo a prenderci cura di questa bambina?" e quindi abbiamo deciso di abortirla, anche se non volevo farlo.
Diciamo che mi sentivo costretta a farlo però piangevo sempre e pregavo. Dicevo a Dio "Hai detto nella Tua Parola di non abortire; io sono incinta, in questa situazione come faccio? Io so che c'è qualcuno, o un'Associazione che mi può aiutare: allora fammela vedere".
Ogni giorno questa era la mia preghiera con la mano sulla pancia. Alla fine è arrivato l'ultimo giorno, eravamo all'ospedale per l'aborto e l'infermiera mi dice che c'è un'Associazione che aiuta le donne in gravidanza in difficoltà a tenere i bambini. Ho sorriso dentro di me ed è così che ho contattato il CAV di Siena. Abbiamo parlato e ci siamo convinti a tenere questa bella creatura; era emozionante, io e mio marito ci siamo guardati pieni di gioia. Mi hanno trovato un alloggio e tutto quello di cui avevo bisogno, io e la mia bambina per vivere serenamente.
Ho partorito di notte e il giorno dopo erano tutti accanto a me, per me i volontari del CAV sono come i miei secondi genitori. Il mio ragazzo mi diceva che quando gli hanno dato la bambina appena nata, lei lo guardava dritto negli occhi e lui tutto triste gli chiedeva scusa perché è come se come lei le stesse dicendo "Eccomi, sono quella che tu volevi abortire"; e questo sguardo innocente che fanno tutti i neonati verso i loro genitori. E' una domanda la cui risposta dipende da quello che hai pensato di questa creatura: se lo desideri con amore ti riguarda con amore.
Oggi questa bimba è tutto per me: quando la vedo sono felice e non finirò di ringraziare il CAV per questo grande amore che hanno verso le donne in gravidanza. Grazie e a tutti.


5 - TUTTE LE DOMANDE
Chiedici ciò che vuoi
articolo non firmato

Clicca qui!



Stampa ArticoloStampa


BastaBugie è una selezione di articoli per difendersi dalle bugie della cultura dominante: televisioni, giornali, internet, scuola, ecc. Non dipendiamo da partiti politici, né da lobby di potere. Soltanto vogliamo pensare con la nostra testa, senza paraocchi e senza pregiudizi! I titoli di tutti gli articoli sono redazionali, cioè ideati dalla redazione di BastaBugie per rendere più semplice e immediata la comprensione dell'argomento trattato. Possono essere copiati, ma è necessario citare BastaBugie come fonte. Il materiale che si trova in questo sito è pubblicato senza fini di lucro e a solo scopo di studio, commento didattico e ricerca. Eventuali violazioni di copyright segnalate dagli aventi diritto saranno celermente rimosse.